BANDO ISI INAIL 2021/2022 – AMIANTO

BENFICIARI – Tutte le imprese

AGEVOLAZIONE – contributo a fondo perduto 65% delle spese ammissibili , max € 130.000

SPESE AMMISSIBILI – Sono ammessi gli interventi finalizzati:

  • alla rimozione dell’amianto con successivo trasporto e smaltimento, anche previo trattamento in impianto autorizzato, in discarica autorizzata fino a un importo massimo di 30 €/mq;
  • rifacimento del manto di copertura e degli elementi ad esso accessori, tra cui le lattonerie (scossaline) e i canali di gronda fino a un importo massimo di 30 €/mq. Non sono invece finanziabili le spese relative al rifacimento/consolidamento delle strutture di sostegno della copertura e al rifacimento degli elementi strutturali del tetto, delle orditure, dei solai, delle travature e i moduli fotovoltaici non integrati nella copertura, ma sovrapposti ad essa.

La nuova copertura può comprendere impianti fotovoltaici integrati nei quali i moduli fotovoltaici sostituiscono gli elementi di copertura.

Le spese di progetto relative alla bonifica di strutture piane quali controsoffitti, sottocoperture, pavimentazioni o pareti verticali possono essere agevolate nella misura massima di 20 € /mq di manufatto da rimuovere

Le spese tecniche fino ad un massimo del 10% del totale del progetto (importo massimo di € 10.000):

Le spese ammissibili devono essere riferite a progetti che verranno realizzati dopo il 16 giugno 2022

DOMANDA – Compilazione domanda dal 02/05 al 16/06/2022. Click dai per la protocollazione della domanda è previsto per fine settembre – inizio aottobre

SCARICA PDF

Potrebbe Interessarti

Iscriviti alla
Newsletter

Rimani informato su tutte le novità
economiche fiscali, bandi e agevolazioni

SCOPRI

Contatti

SCARICA LA BROCHURE
CONTINUA A SCORRERE