credito d’imposta formazione 4.0 – anno 2022

BENEFICIARI – Tutte le imprese residenti nel territorio dello Stato

ATTIVITA’ AMMESSE – L’agevolazione è finalizzata a sostenere le attività di formazione finalizzate all’acquisizione e al consolidamento delle seguenti tecnologie 4.0:

  • Big data e analisi dei dati
  • Cloud
  • Cyber security
  • Prototipazione rapida
  • Realtà virtuale e realtà aumentata
  • Robotica avanzata e collaborativa
  • Interfacci uomo-macchina
  • Stampa tridimensionale
  • Internet delle cose e delle macchine
  • Integrazione digitale dei processi aziendali

MODALITA’ DI FORMAZIONE

  • Interna – formazione erogata da un a figura interna all’azienda (titolare/socio/amministratore/dipendente/ecc) che in veste di “docente” forma gli altri colleghi. Il docente deve avere un Curriculum Vitae tale da giustificare le sue competenze in merito agli argomenti trattati nel corso
  • Esterna – formazione rogata da soggetti accreditatati per lo svolgimento di attività di formazione

SPESE AMMISSIBILI

  • spese relative al personale dipendente – costo aziendale lordo riferito alle ore o alle giornate di formazione, comprensivo di eventuali indennità da trasferta in caso di formazione fuori sede
  • spese relative al personale dipendente impegnato in qualità di tutor o docente nelle attività di formazione ammissibili, nel limite del 30% della retribuzione complessiva annua
  • spese di personale relative ai formatori per le ore di partecipazione alla formazione
  • spese di viaggio, i materiali e le forniture con attinenza diretta al progetto, l’ammortamento degli strumenti e delle attrezzature per la quota da riferire al loro uso esclusivo per il progetto di formazione, purchè relativi a formatori e partecipanti alla formazione
  • costi dei servizi di consulenza connessi al progetto di formazione
  • spese generali indirette (spese amministrative, locazione, spese generali) per le ore di formazione

CREDITO D’IMPOSTA

Formazione fino al 17/05/2022

  • 50%, max 300.000 € – piccole imprese
  • 40% – max 250.000 € – medie imprese
  • 30% – max 250.000 € – grandi imprese

Formazione dal 18/05/2022 al 31/12/2022 erogata da soggetti qualificati

  • 70% – piccole imprese
  • 50% – medie imprese
  • 30% – grandi imprese

Formazione dal 18/05/2022 al 31/12/2022 non erogata da soggetti qualificati

  • 40% – piccole imprese
  • 35% – medie imprese
  • 30% – grandi imprese

UTLIZZO CREDITO

Previa certificazione contabile da parte di un revisore (il cui costo nel limite di € 5.000 si somma in toto al credito d’imposta per le imprese non soggette a revisione legale), il credito è utilizzabile in compensazione a partire dall’esercizio successivo.

Il contributo non è imponibile.

SCARICA PDF

Potrebbe Interessarti

Iscriviti alla
Newsletter

Rimani informato su tutte le novità
economiche fiscali, bandi e agevolazioni

SCOPRI

Contatti

SCARICA LA BROCHURE
CONTINUA A SCORRERE